Infografica n.11/2013 - Guardare oltre l'orizzonte
Data: Thursday 30 May 2013
Argomento: Cultura e società


"Sono cattivi esploratori quelli che pensano che non ci sia terra se vedono solo mare." (Francis Bacon)

In un'infografica interattiva della BBC è illustrata la famosa "Equazione di Drake": quante civiltà aliene ci sono nella nostra galassia?















Oggi viviamo in un'era di nuove esplorazioni spaziali, di robot che percorrono le pianure marziane, di sonde che orbitano attorno alle lune di Giove e Saturno, di satelliti che mappano i pianeti extrasolari e tuttavia siamo ancora lontani dall'ottenere una risposta definitiva alla domanda principale: c'è nessuno in casa?

Nel 1961, siamo nel periodo storico conosciuto come "Guerra Fredda", il cosmonauta russo Yuri Gagarin diventava il primo uomo a percorrere un'orbita intera attorno al nostro pianeta, ma proprio in quello stesso momento l'astronomo americano Frank Drake stava sviluppando la sua famosa equazione volta a stimare il numero possibile di civiltà extraterrestri nella nostra galassia.

Il presupposto per un contatto restava quello dell'utilizzo di radiotelescopi, ovvero l'uso di una comunicazione via onde radio e non si trattava di un'equazione rigorosa, poiché consentiva un ventaglio piuttosto ampio di possibili soluzioni.

Di fatto ancora oggi stiamo ancora attendendo di stabilire un primo contatto, tuttavia l'equazione di Drake può venire utilizzata per stimare quanti altri mondi esistano "la fuori", calcoli che, infatti, sono confrontati con i risultati della sonda Keplero [http://it.wikipedia.org/wiki/Missione_Keplero].

Solamente speculazione?

L'infografica che vi segnaliamo [qui l'articolo sul sito della BBC: http://www.bbc.com/future/story/20120821-how-many-alien-worlds-exist] permette di calcolare interattivamente il risultato, modificando le assunzioni e i parametri dell'equazione, ottenendo dei risultati che vi sorprenderanno...












Questo Articolo proviene da WebTrekItalia ©
http://old.webtrekitalia.it

L'URL per questa storia è:
http://old.webtrekitalia.it/modules.php?name=News&file=article&sid=2435